Albana Dei 2019
Appuntamento l’8 luglio a Casa Spadoni con tutti i produttori

 

Lunedì 8 luglio alle ore 18 a Casa Spadoni di Faenza (via Granarolo, 99) si svolgerà la cerimonia di premiazione della settima edizione dell’ “Albana Dèi”, iniziativa annuale ideata e curata da Carlo Catani e Andrea Spada. Le votazioni popolari si sono svolte nell’ambito dell’evento itinerante “Alba di giugno”, organizzato dal Consorzio Vini di Romagna, in collaborazione con Enoteca Regionale Emilia Romagna e con associazioni culturali locali, volto a valorizzare e promuovere uno dei vini simbolo di questa terra, fornendo nuovi spunti e nuove possibilità di conoscenza agli eno-appassionati.

Due i premi che saranno assegnati ai primi tre vini classificati di ogni categoria: il premio della giuria tecnica (composta da critici delle guide dei vini, tecnici ed esperti enogastronomici, sommelier, commerciali vino) alle migliori Romagna Albana DOCG di tipologia secco; il premio “L’Indigeno del Cuore” – premio Valter Dal Pane, che rappresenta il voto della giuria popolare (circa 200 i votanti) che ha espresso il proprio giudizio nel corso di una serie di degustazioni di Albana che si sono svolte nell’ambito di “Alba di giugno” fra Faenza, Bertinoro, Oriolo e Dozza.

Questi appuntamenti annuali sono l’occasione per il Consorzio Vini di Romagna per fare il punto su quello che è il vitigno indigeno e il vino più identitario della Romagna, nell’intento di diffonderne la cultura affermandone la straordinarietà e il carattere distintivo, nella ricchezza d’interpretazioni dei produttori romagnoli.

Al termine della cerimonia di premiazione, alla quale saranno presenti i produttori, sarà possibile degustare anche i vini premiati. La partecipazione all’appuntamento è aperta al pubblico e gratuita.

 

 

 

Ufficio stampa Consorzio Vini di Romagna:
P&P di Pierluigi Papi, tel. 338 3648766
pep@agenziastampa.ra.it