Quando siete ancora in dubbio su cosa cucinare per pranzo, o gli amici si sono invitati improvvisamente, c’è un piatto che sbalordirà tutti con il suo gusto speciale: la pasta alla cenere.
È composta da un condimento a base di gorgonzola, panna e paté di olive. In 20 minuti servirete un primo piatto gustoso, dall’aspetto appetitoso e particolare. Infatti, si chiama pasta alla cenere, grazie al paté di olive che ricorda proprio cenere dando così il nome a questa ricetta gustosa e saporita.

Servite accompagnata da un calice di Romagna Sangiovese DOC Riserva e il successo sarà assicurato! Io oggi ho scelto il Romagna Sangiovese DOC Brisighella Riserva I Gessi.

Ingredienti per 4 persone
400 g rigatoni
300 ml panna da cucina
250 g gorgonzola
sale q.b.
150 g olive nere denocciolate
parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento
Portate a bollore dell’acqua leggermente salata. Nel frattempo preparate il condimento: riponete in una padella il gorgonzola tagliato a cubetti, aggiungete la panna da cucina e accendete il fuoco a fiamma bassa. Mescolate fino a completo scioglimento del gorgonzola. Se necessario aggiungete un paio di cucchiai di latte per stemperare e rendere la crema più liscia. Assaggiate e regolate di sale. Da parte tritate le olive nere in un robot e aggiungete al condimento. Mescolate per amalgamare e tenete da parte.

Calate la pasta appena l’acqua avrà raggiunto il bollore e cuocete al dente. Aggiungete due cucchiai di acqua di cottura al condimento, scolate la pasta e versate nella padella. Fate saltare a fiamma viva per due minuti. Impiattate e aggiungete del parmigiano reggiano grattugiato. Servite accompagnato da un calice di Romagna Sangiovese DOC Riserva.

Ricetta di Anna in Dreamland