In questo periodo pre-natalizio, mi capita spesso di organizzare pranzi con parenti o di invitare amici a cena, e l’abbinamento food&wine mi crea, alle volte, alcune difficoltà. Ma per fortuna ci sono dei vini che rendono la vita facile poiché si mostrano versatili e all’altezza di ogni piatto: è questo il profilo del Romagna Sangiovese DOC, un rosso dal carattere esuberante, schietto e al tempo stesso delicato. Ha la dote straordinaria di adattarsi a ricette semplici come le minestre oppure a piatti dal sapore più complesso come arrosti e grigliate.

Il gusto della semplicità in una vellutata.

Le occasioni di mettere le gambe sotto il tavolo durante le feste natalizie saranno numerose. Ecco perché oggi voglio consigliarvi un abbinamento “soft”, una ricetta semplice ma con un sapore unico che racconta bene il Natale (e, più in generale, l’inverno) a tavola: la vellutata di zucca alla cannella con bacon croccante.

Un’esplosione di sapori molto diversi tra loro ma perfettamente in equilibrio una volta uniti. Colori caldi e accesi che richiamano al tepore di casa e di famiglia. Un piatto facile da preparare, ideale se si ha poco tempo e per stupire gli invitati. La vellutata si presta bene come piatto di apertura di una cena. Un sapore delicato ed elegante con al centro il cuore forte e deciso del bacon. Ecco, allora, tutti gli ingredienti e il procedimento per questa ricetta:

1 kg di zucca
80 gr di cipolle bianche
60 gr olio extravergine d’oliva
200 gr di patate
150 gr di bacon a fette
1 pizzico di pepe nero
1 pizzico di cannella in polvere
brodo vegetale
sale q.b

Pulire la zucca: tagliarla a fette ed eliminare sia la buccia esterna che i semi interni; a questo punto ricavare la polpa e tagliarla a cubetti. Pelare le patate e tagliare anche queste a cubetti. Mondare la cipolla, tritarla finemente e trasferirla in un tegame con l’olio, lasciandola imbiondire a fuoco dolce. Successivamente aggiungere anche la zucca e le patate. Aggiungere una parte di brodo e aggiustare di sale e pepe. Lasciare cuocere a fuoco dolce per 25-30 minuti, aggiungendo altro brodo di tanto in tanto. Una volta che le verdure saranno cotte, spegnere il fuoco e frullare il tutto con il mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Aggiungere quindi la cannella. Tagliare le fette di bacon e arrostirle in padella, senza olio. Servire la crema di zucca aggiungendo le fette di bacon e decorando a piacimento!

Romagna Sangiovese DOC, l’abbinamento perfetto.

Se nel piatto ritroviamo questo sorprendente connubio di sapori, nel calice non possiamo che versare del Romagna Sangiovese DOC. È un rosso ruvido all’esterno ma delicato all’interno con una freschezza che esalta i caratteri contrastanti di questa ricetta. Da un lato, infatti, si celebra la dolcezza della zucca e dell’altro si accompagna il gusto sapido e la croccantezza del bacon. Il Romagna Sangiovese DOC è ideale compagno di questo piatto proprio per la sua caratteristica versatilità: esalta il sapore della zucca e “sgrassa” il bacon!

Il Romagna Sangiovese DOC, un vino per le feste.

Scegliere il menù per i giorni di festa non è mai semplice. Il desiderio di portare in tavola preparazioni speciali e che soddisfino i gusti di tutti i commensali  si rivela un’impresa. E non bisogna trascurare nulla, neanche il vino! Quando le portate sono molte e diverse tra loro bisogna allora optare per vini versatili, che riescano ad accompagnare con delicatezza ogni ricetta. Il Sangiovese di Romagna ha questa magnifica peculiarità: è un vino a tutto pasto, in grado di valorizzare con eleganza ogni preparazione. Provatelo!

Ricetta di BiancoVino