ViniAdArte_2016

Il MIC di Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche, il 21 e 22 febbraio 2016 diventa cornice di “Vini ad Arte. Quando il Sangiovese è un capolavoro”, anteprima dedicata al Sangiovese Riserva di Romagna – re della produzione enologica romagnola – e ai vini d’autore del territorio.

Domenica 21 il MIC apre al pubblico alle ore 14.00 – ingresso 15,00 euro – mentre lunedì 22 febbraio l’evento è riservato agli operatori del settore – su invito – dalle 11.00 alle 20.00. L’evento è organizzato da Consorzio Vini di Romagna in collaborazione con il Convito di Romagna, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e il Comune di Faenza.

Info
Tel. 0546.28455
MIC – Viale Baccarini, 19 – Faenza

Scarica il volantino in pdf

In alto i calici: torna “Cinemadivino” con una nuova edizione tutta da gustare

In alto i calici: torna “Cinemadivino” con una nuova edizione tutta da gustare

Un bel film, una splendida location, ottimo vino e gran cibo. Non è un sogno ma quanto “Cinemadivino” può offrire. La rassegna è infatti pronta a riaprire i battenti giovedì 23 giugno a Casa Spadoni con una nuova edizione che promette bollicine e scintille.

Il vino di Romagna protagonista a Cesenatico

Il vino di Romagna protagonista a Cesenatico

Il 12 giugno al Grand Hotel sono in programma un convegno e la premiazione del concorso enologico “Vino del Tribuno” 2016.

Promozione del Territorio: nuova intesa Toscana – Emilia-Romagna

Promozione del Territorio: nuova intesa Toscana – Emilia-Romagna

Una tappa importante per il futuro della collina e dell’appennino tosco-romagnolo quella raggiunta da Toscana ed Emilia-Romagna. Le Regioni in una rinnovata sinergia si propongono di curare in modo congiunto l’offerta turistica delle nostre montagne.