Anche per il 2019, “Vini ad Arte”, si è confermato l’appuntamento enologico di riferimento per cogliere l’evoluzione della Romagna, grazie alla presenza delle cantine romagnole più rappresentative unite a dar voce a un territorio unico, ricco di eccellenze e peculiarità enogastronomiche, artistiche e culturali.

Scarica gli interventi:

 

Guarda i video delle sottozone del Romagna Sangiovese DOC – annata 2016